Campionato IHL
venerdì 5 gennaio 2018
Linci strappano un punto al Merano

Sfiora l'impresa il Pergine Sapiens: nonostante le numerose assenze, le Linci combattano e riescono a tenere testa alle Aquile fino all’overtime, portando a casa un punto che ha il sapore di una quasi vittoria.

Inizia con il piede giusto il Pergine Sapiens, che dopo pochi istanti dal fischio d’inizio si rende pericoloso con un’azione di Rigoni, stoppata da Andreano. La risposta delle Aquile non si fa attendere: Stevan viene più volte messo sotto pressione dagli avversari, para il bel tiro di Thaler al 2’ e devia l’azione di Lo Presti al 6’. La svolta arriva al 12’, quando il giovane Cristellon spiazza il reparto difensivo ed insacca il primo puck. La rete sembra infondere coraggio nelle Linci, che nei successivi minuti incalzano la porta avversaria trovando il gol del raddoppio al 18’ con l’azione di Mondon Marin, che sfrutta la momentanea superiorità numerica.

Il secondo drittel si inaugura con la rete del Merano, che grazie al doppio powerplay va a segno con Ingemar Gruber. Il Pergine Sapiens non molla e di nuovo riesce a sorprendere il goalie altoatesino: al 4’ la splendida azione di Alberto Meneghini permette a Strazzabosco di firmare il terzo gol. Stevan effettua miracolosi salvataggi della propria porta stoppando i tentativi di un incontenibile Ingemar Gruber, permettendo così al Pergine Sapiens di chiudere in vantaggio anche il secondo tempo.

L’ultimo parziale vede la rimonta delle Aquile, che sfruttano il momento di stanchezza delle Linci. È nuovamente una penalità a segnare il corso della partita, con Ingemar Gruber che sfrutta la momentanea superiorità numerica per accorciare le distanze al 1’. Il Merano si fa sempre più pericoloso e riesce a trovare l’agognata rete a pochi istanti dal termine, grazie all’azione di Faggioni. Le Aquile impongono il proprio ritmo di gioco anche nell’overtime: a due minuti dal fischio d’inizio è Lo Presti a segnare la rete della vittoria altoatesina.

MERANO PIRCHER - PERGINE SAPIENS 4-3 (0-2) (1-1) (2-0) (1-0)

RETI: 12’04’’ Cristellon (0-1), 18’07’’ Mondon Marin (0-2), 21’31’’ Gruber I. (1-2), 24’22’’ Strazzabosco (1-3), 41’40’’ Gruber I. (2-3), 49’35’’ Faggioni (3-3), 62’51’’ Lo Presti (4-3)

MERANO PIRCHER: Andreano (Fink), Kemenater, Pircher, Turrin F., Moren, Bernard, Gruber K., Mitterer, Turrin D., Lo Presti, Beber, Cainelli, Faggioni, Riffeser, D’accordo, Thaler, Gruber I., Ansoldi, Kobler, Schwienbacher. All. Ansoldi

PERGINE SAPIENS: Stevan (Tononi), Meneghini Al., Strazzabosco, Meneghini An., Rigoni, Marchesini, Rodeghiero, Brezzi, Valorz, Cristellon, Ambrosi An., Chizzola, Mondon Marin, Colombini, Viliotti. All. Armani

ARBITRO: Marri, Soraperra (Manfroi – Gallo)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Copyright © 2011 A.S.D. Hockey Pergine. All rights reserved. Designed by . . .