Campionato IHL
giovedì 1 febbraio 2018
Agorà inespugnabile: il Milano conserva l'imbattibilità in casa

Il Milano riconferma la propria imbattibilità sul ghiaccio dell’Agorà e, in questa partita di andata di semifinale di Coppa Italia, infligge una sconfitta al Pergine Sapiens.

Partono bene le Linci, che nei primi istanti di gioco insidiano la porta avversaria con i tentativi di Rodeghiero e Foltin, ma sono i padroni di casa a passare in vantaggio con la rete di Piccinelli al 4’. I biancorossi cercano di reagire, ma ancora una volta il reparto difensivo del Milano non concede spazi, nonostante gli sforzi di Alberto Meneghini e Piva. Al 12’ Raimondi firma il raddoppio per i ragazzi di coach Da Rin e a questo punto il Pergine Sapiens sembra subire la valanga rossoblu senza riuscire a ritrovare la giusta concentrazione. La rete di Perna al 16’ pesa come un macigno e le Linci soffrono il gioco avversario fino a fine periodo.

Recuperate grinta e determinazione, il Pergine Sapiens rientra sul ghiaccio determinato a vendere cara la pelle. Il comparto difensivo argina i tentativi dei rossoblu di aumentare il vantaggio, mentre Andrea Meneghini riesce a farsi largo tra le maglie avversarie, senza riuscire però a violare la gabbia di casa. Proprio quando le Linci sembrano acquistare maggiore forza, il Milano torna a ribadire la propria superiorità, con la quarta rete firmata da Terzago al 16’.

Nell’ultimo drittel i meneghini sembrano calare il loro ritmo di gioco, mentre il Pergine Sapiens rincorre disperatamente la rete ma, nonostante Presti e Colombini, Tura blinda la propria gabbia conservandola inviolata. Petrov e Illic approfittano degli ultimi minuti di gioco per incalzare Commisso, ma il risultato non cambia. Per staccare il biglietto per la finale i ragazzi di coach Armani devono quindi puntare sulla partita di ritorno, nella quale, in caso di vittoria del Pergine Sapiens, risulterà fondamentale la differenza reti.

MILANO – PERGINE SAPIENS 4-0 (3-0) (1-0) (0-0)

RETI: 4’29’’ Piccinelli (1-0), 12’00’’ Raimondi (2-0), 16’15’’ Perna (3-0), 36’53’ Terzago (4-0)

MILANO: Tura (Pignatti), Perna, Re, Petrov, Xamin, Raimondi, Asinelli, Vanetti, Ilic, Carati, Fadani, Borghi, Schina, Galli, Belloni, Terzago, Piccinelli, Senoner, Colombo. All. Da Rin

PERGINE SAPIENS: Commisso (Stevan), Meneghini Al., Strazzabosco, Meneghini An., Piva, Rigoni, Marchesini, Rodeghiero, Valorz, Ambrosi Al., Cristellon, Ambrosi An., Costantini, Foltin, Chizzola, Presti, Mondon Marin, Colombini, Viliotti. All. Armani

ARBITRO: Gruber, Lazzeri (Manfroi – Pace)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.
Galleria

VIDEOCLIP

Copyright © 2011 A.S.D. Hockey Pergine. All rights reserved. Designed by . . .